WELAKEIT®.  I Laghi Italiani, la tua vacanza ideale

Visitare i dintorni del Lago di Vico

Se siete in vacanza nei dintorni del Lago di Vico, ecco alcuni consigli per visitare i borghi caratteristici e passare un bella giornata alla scoperta di alcuni centri storici del viterbese:

  • San Martino al Cimino
  • Palazzo Farnese di Caprarola
  • Ronciglione
  • Vitorchiano
  • Viterbo e la sua "Macchina di Santa Rosa"

SAN MARTINO AL CIMINO

Nei pressi del Lago di Vico, il primo dei piccoli centri storici che vi consigliamo di visitare è San Martino al Cimino; questo piccolo borgo del Viterbese ci regala un affascinante viaggio, sia dal punto di vista paesaggistico che dal punto di vista storico.

In giornata potete aver accesso al Palazzo di Villa Doria Pamphili,la principale attrazione turistica, nella quale si effettuano spesso mostre ed Eventi. Una curiosità del soffitto della Villa è legata al fatto che veniva abbassato durante l’inverno per velocizzare i temi di riscaldamento.

San Martino al Cimino in autunno è anche teatro della Sagra della Castagna, prodotto tipico della zona, dove banchetti per lo street food e giochi per i piu’ piccoli, ci portano a conoscere le bellezze della vita di paese.

PALAZZO FARNESE DI CAPRAROLA

E’ stato riconosciuto come uno dei monumenti piu’ significativi del tardo Rinascimento in Europa, e non a caso.

Passando per la vie del paese si arriva ad una salita, che ci porta ai piedi dell’imponente palazzo passando per una lunga scalinata. I cinque piani di stanze che compongono il monumento, sono uno più affascinante dell’altro; ovunque affreschi e dipinti, scorci rendono la camminata un continuo susseguirsi di emozioni per l’ occhio, è impossibile non rimanerne fortemente colpiti .

Alle spalle della Villa, dopo essersi persi tra le mille tracce artistiche e storiche che questo opulente palazzo ci dona, i Giardini Rinascimentali danno prova ancora una volta che il genio della mente umana può davvero cose straordinarie.

Le salite ai giardini sono tante da percorrere, questa può essere considerata tranquillamente una giornata di attività motoria seppur moderata (acqua e buone scarpe aiutano).

Lago-di-Vico-Caprarola-
Lago-di-Vico-Caprarola-
Lago-di-Vico-Caprarola-
Lago-di-Vico-Caprarola-
Lago-di-Vico-Caprarola-

RONCIGLIONE

Con facilità dalla strada Cassia si arriva seguendo le indicazioni a Ronciglione, situata ad ovest del Lago di Vico della via Francigena. Meta eno-gastronomica ormai affermata vanta un'ottima fama anche dal punto di vista paesaggistico e naturale.

Sorto su una rupe, il borgo ci affascina con il suo aspetto medievale.

Visitate il Castello della Rovere,con i suoi possenti torrioni e la sua vista panoramica.

La chiesa di Sant Eusebio, luogo di pellegrinaggio a solo 3 km di cammino,conosciuta in tutto il mondo rende testimone attraverso i graffiti impressi sulle sue mura le centinaia di migliaia di fedeli a ricordarne il loro passaggio.

Il Carnevale di Ronciglione che raccoglie migliaia di visitatori da ogni parte d’Italia dove carri allegorici sfilano per e vie della città animando la quiete del paese con musiche e atmosfere carnevalesche,un evento adatto a tutti e che coinvolge anche il piu’ “rigido” dei vsitatori.

Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-
Lago-di-Vico-Ronciglione-

VITORCHIANO

Lago-di-Vico-Vitorchiano-
Lago-di-Vico-Vitorchiano-
Lago-di-Vico-Vitorchiano-
Lago-di-Vico-Vitorchiano-
Lago-di-Vico-Vitorchiano-
Lago-di-Vico-Vitorchiano-
Lago-di-Vico-Vitorchiano-

VITERBO E LA SUA “MACCHINA DI SANTA ROSA DA VITERBO”

Viterbo, capoluogo della Tuscia, conosciuto anche come la Città di Santa Rosa, grazie all’evento che richiama da tutto il mondo appassionati di architettura e design, amanti dell’ ambiente folcloristico o semplici curiosi, è senza dubbio una evento da non lasciarsi scappare quando si decide di venire a passare la propria vacanza in Settembre (periodo in cui la festa ha luogo).

La macchina di Santa Rosa, riconosciuta come un bene Unico per l’ umanità, è una torre alta circa trenta metri, cinquanta quintali di peso, illuminata dalla luce viva di tante fiammelle, portata a spalla da oltre cento coraggiosi uomini lungo un difficile percorso di oltre un chilometro. La sera del 3 settembre sfila per le vie del centro storico, rinnovando il tradizionale evento che si ripete da 750 anni e unico al mondo.

Il meraviglioso borgo non è tuttavia cosa che passa in secondo piano; il centro, anticamente protetto dalle mura, si trova nelle immediate vicinanze della stazione dei treni. Un caffè in Piazza delle Erbe ad esempio, nel Bar Storico della Città, una visita al Palazzo comunale dei Papi, concludendo la nostra passeggiata turistica ai Giardini di Valle Faul, dove un gigante sepolto tenta di emergere dal terreno: l’opera scultorea dell’ Artista Seward Johnson, che definire suggestiva è usare un eufemismo.

WeLakeIt® è il portale per la vacanza sul lago

WeLakeIt® è il portale più completo per organizzare una vacanza sul lago: scopri i principali laghi italiani, borghi e paesi da visitare, facili passeggiate sul lago e percorsi natura adatti a tutti, hotel e B&B vicino al lago.

Copyright © 2023 WeLakeIt® - P.IVA 01621880382
Impressum - Credits
Privacy - Cookies